Olafur Eliasson

eliasson

Olafur Eliasson è un artista islandese-danese nato nel 1967, le cui opere spaziano dalle installazioni alla pittura, dalla scultura alla fotografia e al cinema. Dal 1997 le sue mostre personali vengono esposte nei più prestigiosi musei del mondo.
Tra i progetti di Eliasson destinati agli spazi pubblici ricordiamo The New York City Waterfalls del 2008 e Ice Watch, presentato a Copenhagen nel 2014 e a Parigi nel 2015. Fondato nel 1995, il suo studio oggi conta circa novanta persone tra artigiani, architetti, archivisti, amministrativi e cuochi. Nel 2014 Eliasson e l’architetto Sebastian Behmann hanno fondato Studio Other Spaces, un ufficio per l’applicazione dell’arte e dell’architettura in modo interdisciplinare e sperimentale su progetti di edifici e opere in spazi pubblici. Insieme all’ingegnere Frederik Ottesen, nel 2012 Eliasson ha fondato il business sociale Little Sun, che produce e distribuisce su scala internazionale le lampade solari Little Sun per uso in comunità fuori rete e con l’obiettivo di diffondere la consapevolezza circa la necessità di rendere l’accesso all’energia sostenibile alla portata di tutti. Il progetto di Eliasson Green light – An artistic workshop è stato realizzato in collaborazione con Thyssen-Bornemisza Art Contemporary ed è stato presentato nel 2016 presso TBA21-Augarten a Vienna e nel 2017 al Moody Center for the Arts a Houston, in Texas.