Highlands

Comodità connaturata alla funzionalità

Un percorso narrativo che rappresenta la naturale continuazione del linguaggio espresso con il progetto Lowland. L’elemento centrale di Highlands è il movimento, la possibile verticalità connaturata alle caratteristiche dei braccioli e degli schienali. Due possibili posizioni, un movimento sinuoso, quasi organico, mai meccanico o performante. Plasticità che determina un’inevitabile modularità degli elementi. Espressione forte delle superfici è l’insieme dei rivestimenti, delle soluzioni di taglio, dei dettagli di cucitura delle covers, e della cura sartoriale con cui sono realizzate. Un omaggio all’esprit-couture proprio dell’attitudine tessile condivisa sia dalla designer che dall’azienda stessa.