Husk
by Marc Thorpe, 2015

Husk trae ispirazione dal guscio esterno del mais. I campi di mais dipingono il paesaggio dell’Italia settentrionale, in particolar modo intorno alla città di Udine. Il mais costituisce una risorsa a livello planetario, attraversa le frontiere e assume molteplici forme.
Per Thorpe, questa è l’opportunità di trasformare l’architettura del guscio di una pannocchia di mais in un prodotto di uso quotidiano universalmente riconoscibile e accettato. Il progetto Husk per la collezione casa di Moroso segue la sensibilità internazionale della collezione per esterni M’Afrique, prodotta a Dakar, in Senegal.