No Waste
by Ron Arad, 2004

La necessaria utilità dello scarto

Progettare lo scarto nella sua assenza, escludendo il superfluo dalla pratica progettuale. No Waste è progettato in modo da ottenere tutte le sue parti da un unico foglio metallico. Nel disegno, ogni parte, ogni singolo centimetro di superficie è una grandezza necessaria. Il tavolo diventa così il prodotto di una divisione orizzontale dello spazio e del suo successivo assemblaggio ortogonale. Ispirato ai concetti propri dell’auto-produzione più che al riuso o al riciclo creativo, No Waste è una forma nuova capace di determinare un cambiamento nella consuetudine di gusto, nel gradimento estetico, valicando il confine convenzionale e scontato del “mi piace-non mi piace”.