Shanghai Tip

Architettura della leggerezza

Raffinato e rassicurante, lusso understatement dal sapore vagamente orientale. Semplice e minimal in posizione normale; di grande comodità quando lo schienale, dotato di meccanismo d’inclinazione, si alza. Il nome – Shanghai – richiama i bastoncini di legno colorato del gioco, trasposti nel progetto nei tubi di acciaio verniciato dei piedi del divano e delle gambe dei tavolini. La comodità è un elemento intrinseco, enfatizzata dalla presenza di cuscini in piuma d’oca rivestiti con tessuti a colori neutri e puri, ai quali fanno da contrappunto le macchie di colore dei cuscini decorativi e dei tavolini laccati prugna, verde smeraldo, paprica e rosso lacca.