Antibodi, poltrona

L’ordine estetico della fioritura

Una forma nuova per una seduta non imbottita, geometria tridimensionale sviluppata partendo dalla genesi cellulare di petali cuciti seguendo l’ordine di una struttura grafica a base triangolare. L’esito è un’esplosione floreale, prodigiosa manifestazione simbolica della fertilità. Antibodi è energia vitale, archetipo di grande e ambivalente fascino. I petali, in materiale doppiato feltro e panno – panno e pelle – danno vita a un rivestimento portante, successivamente fissato al telaio in acciaio inox. Il rivestimento assume una doppia funzione, accogliente, femminile con i petali rivolti verso l’alto, volutamente severa e matelassé con i petali rivolti verso il basso.

Fodera bicolore autoportante accoppiata a poliuretano espanso e rete tecnica. Base in acciaio e sottopiedi in PVC. Sono previste due versioni di rivestimento.

collezione:
Antibodi