Niels Bendtsen

La formazione di questo industrial designer di origine danese-canadese deriva dalle tradizioni di famiglia e dalla sua natura curiosa. Il padre di Bendtsen, ebanista, è stato apprendista di Jacob Kjaer a Copenhagen; Bendtsen è stato a sua volta apprendista del padre nel laboratorio di famiglia a North Vancouver, dove ha coltivato il rispetto per la precisione.
La sua prima creazione, un candelabro in fusione di metallo, ha dato inizio a una vita dedicata al design e alla costruzione. Nel 1973 Niels ha fatto ritorno alla suo paese di origine, la Danimarca, buttandosi a capofitto nel mondo design. Ha lavorato come freelance per Eilersen, IKEA e Kebe – marchio per il quale ha creato la sedia Ribbon Chair, esposta nella collezione permanente del MoMa – e prodotto i proprio pezzi con il marchio 2B.