L’iniziativa è stato ammessa a contributo per un ammontare di euro 36.764,91
a fronte di una spesa complessiva prevista di euro 73.529,82
nell’ambito del POR FESR 2014 – 2020 Attività 2.3.c
Linea d’intervento 2.3.c.1 DGR 993/2020

A seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, l’azienda sta implementando una serie di interventi volti ad assicurare la continuità dell’attività produttiva nel pieno rispetto della normativa regionale e nazionale contro l’epidemia e, soprattutto, della sicurezza dei lavoratori coinvolti.

Il piano di investimenti prevede:
L’acquisto dei principali dispositivi di protezione individuale e di attrezzature e apparecchi per la sicurezza nei luoghi di lavoro, quali dispenser igienizzanti e termoscanner;
Una serie di interventi di sanificazione e disinfezione ambientale degli uffici e dei vari ambienti di lavoro;
Una consulenza specialistica relativa ai comportamenti da tenere e agli adempimenti necessari a fronteggiare l’emergenza pandemica e ridurre il rischio di contagio in azienda;
Il rifacimento e adeguamento alle nuove esigenze di sicurezza sul lavoro dell’impianto di climatizzazione della sede aziendale, che sarà modificato al fine di disporre di un sistema basato sull’utilizzo di aria fresca proveniente dall’esterno anziché, come succede attualmente, su un meccanismo di ricircolo dell’aria. In questo modo l’aria presente in azienda sarà sempre priva, per quanto possibile, di potenziali cariche virali dannose.